Piccoli trucchi per grandi risultati nell'organizzazione del magazzino

Piccoli trucchi per grandi risultati nell’organizzazione del magazzino

Se, per lo svolgimento della tua attività, una zona della tua azienda è destinata al magazzino, ti sarai sicuramente già chiesto come renderla più performantepiù organizzatapiù ordinata e più sicura

Per fortuna la risposta non è solo l’investimento in costosi sistemi e gestionali per la logistica; grazie a pochi, semplici ed economici accorgimenti puoi già ottenere buoni risultati nel risparmio di tempo e spazio!

Suddividere in zone ben delimitate(ricevimento, spedizioni, semilavorati, minuterie, prodotto finito, etc…) per esempio può aiutare il personale addetto al magazzino ad individuare velocemente il punto verso cui dirigersi.

Contrassegnare tramite cartelli tutti i ripiani e gli scaffali permette inoltre di orientarsi velocemente tra le varie corsie e scaffalature, evitando inutili ricerche che rischiano di creare, oltre ad ovvie perdite di tempo, anche disordine e caos.

Segnalare tramite apposita cartellonistica e segnaletica di sicurezza aree di manovra, pericoli e limitazioni da osservare (divieti di accesso, obbligo di utilizzo di dispositivi di protezione, portata massima degli scaffali, etc…) contribuisce a ridurre gli infortuni, garantendo un ambiente di lavoro sicuro e salubre.

La scelta della segnaletica (verticale e orizzontale) e della cartellonistica è veramente ampia: dal semplice cartello di informazione “standard” in alluminio ai cartelli bifacciali personalizzati in base a specifiche esigenze.

Vuoi saperne di più per personalizzare subito la tua zona di stoccaggio? Contattaci, i nostri tecnici saranno in grado di guidarti nella scelta della soluzione migliore per le tue necessità!